venerdì 11 febbraio 2011

dove sono finiti ?

 Mitch Poletti in Forlì-Rimini (Legadue)
Gigi Dordei

Patrick Baldassarre, eroe della Sunrise Scafati

La classica difesa di Jason Rowe, play del Tofas Bursa (Turchia)

Il pick'n'roll di Jason...
Thanksgiving Day: Jiri, i coniugi Binetti, Jason, un'amica, Marcelus Kemp
Derby Forlì-Imola: a sinistra Trent Whiting, a destra Poletti.
Piccola carrellata di ex giocatori della Dinamo.
Jason Rowe continua la sua esperienza nel Tofas Bursa, serie A turca.  Chissà se organizzerà qualche rimpatriata con Marcelus Kemp, andato a giocare al Beşiktaş Istanbul  dopo la negativa esperienza nella Virtus Bologna ( in fondo le due città turche distano qualche centinaio di chilometri). 
Patrick Baldassarre ha un ottimo minutaggio e una grande resa nella Sunrise Scafati. Ha meritato un bel 7 su superbasket a metà stagione. Appartenendo il suo cartellino alla Dinamo, non è improbabile  il rientro a Sassari per la prossima stagione del ragazzo di Sion (CH). Gigi Dordei continua a viaggiare nelle zone alte della classifica con la Snaidero Udine. E' stato eletto MVP dai tifosi del PalaCarnera e a fine mese farà il dunk contest di Legadue a Novara, nell'ambito della Final Four 2011.  Evidentemente Sassari lo aveva curato bene !
Trent Whiting continua a macinare canestri e grandi valutazioni nella Aget Imola. In questo momento (11/2/2011) risulta autore di 449 punti con una pazzesca media di 23,6 punti a partita. Nei liberi, sua grande specialità, viaggia con un 89%. Si avvia ormai a diventare il più grande realizzatore della Legadue, campionato in cui milita ormai da dieci anni (dal 2001 con Bergamo).
Mitch Poletti, il bravo ragazzo milanese che ha fatto parte del roster Dinamo 2007-2008, ex compagno di palestra di Danilo Gallinari, si batte da leone con il suo Forlì, in Legadue, nel tentativo di salvarlo dalla retrocessione. In bocca al lupo !
Francesco Conti, lungo della Dinamo nello scorso campionato, prosegue il suo buon campionato  in A dilettanti/girone A, nelle fila della Zerouno Moncalieri (di fatto la prima squadra di Torino, in una tranquilla posizione di metà classifica). Questo è il suo score personale.
Infine, Davide Colombo. Purtroppo il comasco è stato coinvolto nella crisi generale del Gattamelata Padova, in piena zona retrocessione della B Dilettanti/girone B. Questo il suo record personale, risulta 3^ nella particolare classifica delle stoppate (1,1 a partita). Anche per lui, un saluto e un grande in bocca al lupo. 

Davide Colombo, in secondo piano, durante un time-out
Tofas Bursa, Turkey

2 commenti:

Blogaventura ha detto...

Bravissimi! Credo sia veramente una cosa bella ricordare i campioni che hanno contribuito col loro impegno a far grande una squadra. Ammiro tanto il pubblico di Sassari, appassionato e sportivo e, oggi più che mai, dico anch'io:"Forza Dinamo!!!!" Un abbraccione, Fabio e naturalmente...voglio salutare con voi questi giocatori che, negli anni passati, ci hanno donato tante emozioni.

SoloDinamo ha detto...

ti ringrazio tantissimo per gli auguri, che per di più arrivano dal Capo di Sotto e quindi...per noi valgono doppio. Diciamo che la Dinamo e Sassari stanno vivendo una felice stagione, all'incirca da 4 anni (ma abbiamo avuto i nostri momenti "bassi" e una doppia retrocessione nel 1998-1999, pagata duramente negli successivi di B di eccellenza). Speriamo che la società regga e che arrivi soprattutto il main sponsor. Per il momento, tutto si regge sul pubblico e sui dirigenti; 2806 abbonamenti
e 4500 spett. a partita sono un bel patrimonio, che ti rafforza ma che ha anche l'effetto di creare notevoli aspettative.
Ti saluto.