martedì 19 gennaio 2010

LA LUNGA CORSA CONTINUA


Un caro saluto a tutti i tifosi e le tifose della Dinamo e di questo meraviglioso sport che è il basket.

Descrivere la passione per la Dinamo basket Sassari è cosa niente affatto semplice. Bisognerebbe parlare della storia antica di una città, di tanti appassionati capaci di sognare dietro i colori biancoblù, di gioire, soffrire, esultare e, a volte, piangere in silenzio, pensando a quante soddisfazioni ci ha dato in tanti
anni questa squadra e questa grande Società. La Dinamo è una bandiera non solo della città di Sassari, ma dell'intera Sardegna. I Quattro Mori - la nostra bandiera identitaria regionale - non mancano mai sugli spalti, per tutti coloro che sono disposti a credere in un sogno .
I fondatori della Dinamo, Baraccani, Pilo, Cecaro, Bertrand e un pugno di studenti un po' folli, in quel lontano 1960, ci hanno creduto fino in fondo: ora tocca a noi raccogliere il testimone e far sì che il mito della Dinamo continui ad essere vincente nei palazzi dello sport italiani.
Forza Dinamo !
Ajò Dimonios, avanti forza paris !
La direzione (nella foto, la Dinamo 1962-'63 in trasferta ad Oristano: da sx in piedi Rosario Cecaro, consigliere, Adriano Mazzanti, Bruno Maiorani, Valerio Mazzanti, Roberto Centi, Piero Baraccani segretario, Giovanni Pilo, presidente; da sx accosciati, Gianni Columbano, Paolo Maninchedda, Giuseppe Pilo, Pino Aricò, Peppino Tatti)

2 commenti:

Skywalkerboh ha detto...

Abbiamo la Coppa Italia in casa, e daje!

SoloDinamo ha detto...

ciao Luca, grazie per il primo commento e per
avermi aggiunto nel tuo ottimo blog. Credo di poter interpretare il tuo pensiero, aggiungendo il mio, che nasce da una preoccupazione: le F.F. a Sassari sono un'importante occasione di slancio per la società e per la squadra, ma arrivano in un momento delicatissimo del campionato . Non vorrei che quest'impegno ci distraesse dall'obiettivo primario, che non citerò per scaramanzia (almeno per ora). Due partite in un fine settimana vanno comunque giocate, spero che questo non ci crei problemi dal punto di vista fisico e psicologico. Ciao!